01/09/11

cosa fare per preparare il mercatino.(intanto non perdere la calma)

1)  la cosa principale è sapere quanto spazio espositivo si ha a disposizione,quindi,siccome a volte danno uno spazio di 3metri x2metri,e a volte c'è meno spazio,per fare una spesa unica ,e acquistare un tavolo che si adatti a tutte e due le possibilità,ho comprato due tavole robuste di 1,20metri x90cm.,e quattro cavalletti.Spesa totale,all'incirca 60 euro.Se avrò poco spazio,userò una sola tavola e due cavalletti,se ci sarà più spazio a disposizione...mi potrò espandere anche con l'altra tavola.
2)  Pensare a tovaglie grandi da stendere sulle tavole,in modo da coprire anche i cavalletti sottostanti,che è esteticamente più bello,ma poi,il sotto delle tavole,a questo punto ci permetterà di rifugiare sotto il tavolo tutto quello che non ci serve per l'esposizione
3)   un'altra cosa importante per chi espone bigiotteria,è quella di preparare una borsa con dentro pinze,tronchesine,fili,gancetti,e tutto quello che ci sevirà eventualmente per riparare qualcosa o adattarlo alle esigenze del cliente...e poi se non ci fosse molta gente,per passare il tempo a creare qualcosina mentre aspettiamo la "folla"esultante che vuole comprare le nostre creazioni
4)  una busta con dentro tutto l'occorrente per confezionare gli oggetti,senza dimenticare forbici,nastro adesivo e fiocchetti vari,bigliettini da visita,che metteremo in ogni oggetto confezionato e venduto(a questo proposito,su internet ci sono vari siti che permettono di creare il bigliettino da visita gratis,e poi noi dovremo stamparcelo su cartoncino,ma con pochissima spesa.)
5)  quaderno e penna,un listino anche approssimativo dei prezzi dei nostri oggetti,una ciotolina da riempire con i bigliettini da visita,da tenere sul nostro banco
6)  so che questo punto 6 farà un pò ridere,ma io non dimentico mai una borsa con generi di conforto per noi che dovremo stare tutto il giorno o quasi,lì al nostro banchetto e cioè:thermos di caffè bollente,thermosdi cappuccino,biscotti,cioccolata e...anche se non si dovrebbe...sigarettucce,tanto siamo all'aperto!!!!!
7)  ultimo,ma il più importante,i nostri oggetti ben confezionati in robuste scatole di plastica rigida,magari già divisi per tipo,così da poter far prima a imbandire la nostra "appetitosa"tavola
8)ricordare di caricare i telefoni cellulari.
si,e poi qualcuno di voi dirà...chiudere le finestre,spegnere il gas,lasciare acqua e cibo ai nostri animali e così via...eh,mi dispiace,ma è proprio quello che farò...Ciao e buon mercatino a tutti!
questa era la mia esposizione natalizia....
a breve quella settembrina.



3 commenti:

  1. bei consigli, utilissimi per chi come noi è alle prime esperienze! grazie :)

    RispondiElimina
  2. @LeFateDelFeltro

    speriamo vada tutto bene,ma mi sono dimenticata anche :specchi per far vedere alle acquirenti come stanno con quel particolare gioiello,un telone plastico,grande,se dovesse piovere all'improvviso,da mettere sul banco(sperando che non serva mai e poi...mah?sicuramente dimenticherò qualcosa.Ciao e grazie della visita

    RispondiElimina
  3. ma che organizzazione invidiabile! Molti anni fa anch'io facevo i mercatini, ora non più. Erano i primo anni e la gente era più "spendacciona".
    Ora ci vorrebbe qualcuno che prenda in conto vendita gli oggetti creati da noi
    baci e fusa
    Paty

    RispondiElimina

netparade

sito

commenti e saluti

vieni a vedere gli outfit che creo qui su polyvore