18/04/14

la Pasqua nel web e la "Gufotasche"

con questa immagine,voglio ringraziare tutti quelli che sono passati da qui,sia che abbiano apprezzato il blog,ma anche quelli che non sono tornati a trovarmi.Auguro una serena Pasqua veramente a tutti.
Visto che stiamo andando (forse)verso la primavera-estate,ho trovato in internet qualche foto spettacolare che mi è piaciuta moltissimo,che pubblicherò,ovviamente corredata del link da cui è stata tratta

dal sito    buttalapasta.it,un delizioso uovo-pulcino

bellissime uova decorate da pourfemme.it

come colorare le uova di Pasqua con coloranti naturali-da gustoblog.it

pourfemme.it
buona Pasqua a tutti.Il blog e Civetta non andranno in vacanza,quindi,continuate a leggermi,perchè ci saranno novità,nuove creazioni,soprattutto in corda,per me bijoux tipici dell'estate.
intanto però,visto che non siamo pochi ad aver ritirato fuori dall'armadio il cappottino, vi faccio vedere con cosa potremmo rallegrare l'atmosfera...sono delle piccole borsine(ma neanche tanto)che ci permetteranno di portare con noi il minimo indispensabile che ci servirà per una bella passeggiata al tenue e pallido sole.




Aggiungi didascalia
ecco qui le "Gufotasche"già disponibili,facendone richiesta tramite il modulino rosa a lato del blog.

Follow my blog with Bloglovin

14/04/14

Il gufo porta fortuna,e la Civetta di più.

ecco qui,come si nota dal titolo,la mia non è una domanda,ma un'affermazione...infatti sono pienamente convinta di quello che dico e dovremmo sempre portare con noi un piccolo ciondolino con queste forme.Oddio,io esagero,perchè si sa che mi piacciono da impazzire tutti i bijoux a forma di gufo e civetta,in particolare quelli grandi,allegri e positivi che realizzo io.
così,per non venire meno alla tradizione,ho iniziato a realizzare pendenti gradi,luminosi,allegri,con le mie amate civette.
azzurro mare tra i rami argentati e cristalli di ghiaccio

nero tra i fiori d'argento

rosso,energetico,allegro,a metà tra scacciaguai e pendente etnico

verde,decorato anche con un piccolo fiorellino in plastica riciclata e perla

turchese,i colori del mare che già stiamo assaporando in queste giornate di sole

arriveranno anche altre collane con questi grandi pendenti che a breve potrete trovare NELLO SHOP,dove ci saranno anche tante altre novità estive.

02/04/14

Come e perchè nasce la mia collana "Hasta la victoria siempre"


Certo il titolo del post e il nome che ho voluto dare al mio nuovo collarino(o collarone?) è molto ridondante ed evocativo,ma creare qualcosa per me era l'unico modo di superare un momento  nel quale non si ha proprio voglia di fare,e neanche di pensare...ma conoscendomi,il mio tempo di reazione alle brutte cose è vicino allo zero ,trovo subito il modo di reagire ,tanto a cosa serve lagnarsi,avvilirsi e piangersi addosso?a nienteeeeeeeeeeee!(anche perchè sono sempre io ad ascoltare le lagne di tutti,ma le mie non le ascolta nessuno.
Bando alle ciance e vediamo un pò
Primi indizi sono:perline sparse,cordini,colori,allegria,e uncinetto.
La tecnica è la solita,facile ma un pò lunga nella prima parte(vi ricordate la borsina estiva in cotone dai colori del mare?)



questa in realtà è lavorata ai ferri,ma il concetto è lo stesso.
Adesso,ho fatto la stessa cosa con mille e mille perline colorate,e ho creato il collarino in questione,che vi mostro subito.
      

ecco qui "Hasta la victoria siempre"

27/03/14

La crisi del settimo anno?Mah?

stamani mi è venuto in mente di fare due conti,e tirare un pò le fila del mio blog,e sono voluta tornare indietro nel tempo,cercando di risalire  alla nascita del blog.
Devo dire che dopo esperimenti vari,ovvio senza successo,mi è venuto in aiuto il blog di Iole,e dopo aver girato tra i suoi utilissimi e carini widget,ho trovato quello che faceva per me,e l'ho inserito nella sidebar,lì in alto a destra....allora,sono rimasta stupita che siano già quasi 7anni che il mio blog è online.
Devo dire che sono soddisfatta di come si è evoluto il blog e di come mi abbia accompagnato anche in brutti periodi,regalandomi un angolino tutto mio,privo di malumori e ricco di cose che veramente mi piace fare e creare.
Devo anche ringraziare per questo le quasi quattrocentomila visite e i tantissimi commenti,molti di approvazione e anche qualcuno di disapprovazione per i miei manufatti.Un grazie a tutti i lettori che giornalmente si aggiungono.
Adesso,però mi sorge un dubbio:non è che ci stiamo avvicinando alla crisi del settimo anno?Mah?vedremo...intanto la voglia di creare cose sempre nuove non passa,anzi aumenta sempre più,con lo stesso entusiasmo dell'inizio di questa avventura!
questa è Ruffola,una delle prime cose create,sempre piena di colore e allegria.Non è il massimo ma non me ne vergogno per niente,perchè come dico sempre io,ci sono altre cose di cui la gente si dovrebbe vergognare,quindi,faccia tosta e pubblichiamo anche i nostri primi "capolavori"....

o

o

grazie della visita!

grazie della visita!

web-stat.com