23/03/14

tutorial piccolo portamonete :plastica riciclata e uncinetto...

ecco qui che con l'arrivo di giornate più luminose,aumenta anche la voglia di creare qualcosa di allegro e divertente con la mia amata plastica delle bottiglie.
Questa volta,disponendo del nuovo attrezzo infernale,ho deciso di associare plastica e uncinetto,sfruttando i fori e gli intagli che il pirografo mi permette di fare,uniformi e robusti.
qui ho semplicemente ritagliato un quadrato di plastica,per vedere come gestire il lavoro con l'uncinetto(è proprio una prova,che poi non servirà per realizzare il portamonete)

qui si inzia la vera realizzazione,partendo dalla base della bottiglia,che è già molto carina,essendo già fatta a forma di fiore.Si forano i margini superiori,anche se io ho voluto ottenere l'effetto di traforo totale e l'ho forata tutta

si inizia,entrando in ogni forellino del margine superiore,lavorando a maglia bassa tutto il primo giro intero,poi si continua in tondo,senza aumentare nessuna maglia,e si lavora fino ad arrivare all'altezza che vogliamo ottenere.io ho lavorato un'altezza di cm.10.


l'unica variante sta negli ultimi giri,dove bisogna creare il passaggio della cordicella che farà chiudere il piccolo portamonete.
risultato finale

buon riciclo domenicale a tutte!

2 commenti:

  1. wow che ideona!!! Non avevo pensato al pirografo utilizzato sulla plastica ...
    baci e fusa
    Paty

    RispondiElimina
  2. Ciao Giulia, davvero una bellissima idea, grazie!!
    Carmen

    RispondiElimina

netparade

sito

commenti e saluti

vieni a vedere gli outfit che creo qui su polyvore