06/02/15

Emergenza neve?E io riciclo un pò di cosette al calduccio.

Da noi non è fortunatamente proprio emergenza,anni passati è stato ben peggio,però la neve c'è,e solo l'idea di spalare alla ricerca dell'auto,mi fa desistere dall'uscire...(ovvio che non ho cose urgenti da fare,altrimenti...)
Quindi stamani,mi sono messa alla ricerca dei vari avanzi di stoffa,fili,collant rotti e tante altre cose messe da parte intravedendo già il loro possibile recupero.
Scavando nella mischia,ho trovato dei gambaletti neri,usati poco,e già bucati e sfilati,ed ho deciso di farmi un paio di guanti.Come ho fatto?Ora vi faccio vedere un pò il mio foto-tutorial,come sempre semplice,facile,veloce,senza troppe parole,che tanto non servono.
Ecco qui:
Occorrente
Gambaletto inutilizzabile
forbici
ago.filo
un pezzettino di stoffa peluche ricavata da non so più dove

Ora vi metto la foto.

dico solo che la parte da dove escono le dita è quella dell'elastico del gambaletto,dall'altra parte si taglia alla lunghezza desiderata per il guanto,si cuce il pellicciotto(meglio se con un filo di cotone elasticizzato) ed il gioco è fatto.
Io non sono una esperta di tecnologie telefoniche,ma mi dicono che chi usa quei telefonini "Touch",con il guanto intero è difficoltoso,o si sciupa il cellulare,per cui,qui,la mano sta al caldo e si può usare il telefono tranquillamente...a voi l'ardua sentanza telefonica.
P:S: io li uso anche se non ho il cellulare delle ultime generazioni,ahahaha
Credo che il mio ormai lo abbiano in 10 in tutto il modo.

1 commento:

netparade

sito

commenti e saluti

vieni a vedere gli outfit che creo qui su polyvore