19/07/10

Quell'anarchico del mio cane...

si,proprio così,da quando ho adottato un piccolo cane(di taglia,ma non di personalità che non gli manca davvero)e sono già anni che sta con me,ho capito fin dall'inizio che avrei avuto a che fare con una personalità alquanto bizzarra,complessa,dispettosa fino all'inimmaginabile,ma soprattutto con un cane che si crede gatto.Infatti ama graffiare tutto quello che lo circonda,farsi la manicure sui divani di casa,adora le crocchette di pesce e a proposito di pesce,guarda con occhio sornione e voglioso il pesciolino rosso nella vasca del giardino.Non riporta bastoni ,abbaia quasi miagolando e poltrisce tutto il giorno sulla mia poltrona.Ma la cosa più sconvolgente è che si arrampica sugli alberi come i gatti,e per ovvi motivi non riesce mai a scendere dovendo io entrare in azione,scalando gli alberi del vicinato come Messner scala l'Himalaya.Però ha una particolarità:non gioca assolutamente con i giochini dei gatti,ammetto che dopo essermi convinta della reincarnazione di un gatto nel mio cane,gli avevo comprato delle palline di gomma per farlo divertire un pò:niente da fare,neanche prese in considerazione,e siccome io sono ancora più assurda di lui,ho pensato di utilizzarle per creare una parure un pò folle,come a volte richiede qualche festa estiva,serale sulla spiaggia ed ho creato la parure"i puffini dell'anarchico",dedicandola a quell'anarchico del mio cane che per l'appunto si chiama Bakunin.Sarà stato un caso aver scelto quel nome,o era già un destino segnato?
ora vi mostro cosa ne ho fatto dei giochini di Bakunin:
questo è il collarino  creato con il "puffino"verde di gomma

orecchini con i "puffini" di gomma viola

e questa è la parure di gomma e perle bianche

laCivettasulcomò

1 commento:

  1. Gli orecchini sono semplicemente fantastici!

    RispondiElimina

netparade

sito

commenti e saluti

vieni a vedere gli outfit che creo qui su polyvore