20/11/11

domenica di addobbi natalizi in PET,e altri materiali di riciclo

oggi,giornata nebbiosa,umida e grigia,che ha voglia di uscire?Quindi iniziamo a creare qualcosa di natalizio,ovviamente con materiali reperibili in casa.
Le prime cose che voglio mostrare sono dei piccoli alberelli che potremo mettere su qualche mensola,in libreria,o a piacere,al centro della tavola,anche magari unendone più di uno.
COSA SERVE:
1)bottiglie di plastica,verdi e rosse,che sono i colori classici del Natale,ma potremo crearne anche di altri colori.
2)pagliette di acciaio di quelle per pulire le pentole
3)retine dove si comprano agli,cipolle
4)filo metallico o cordino
5)perline a volontà,ma anche fiori,farfalle,magari rimasti da qualche vecchia bomboniera di cui non sapevamo che farne.


i vari materiali

la nostra bottiglia tagliata a circa metà dell'altezza

il primo esempio di alberello,dopo aver srotolato la paglietta d'acciaio lungo il corpo del nostro alberello,aggiungiamo le perline montate su un filo di metallo,io qui in realtà ho usato degli orecchini con la loro monachella che fa da sostegno...perchè no,potrebbe diventare anche un portaorecchini natalizio

qui è bastato ricoprire in maniera morbida l'alberello con una retina per l'aglio(dopo averla lavata) e aggiungere una decorazione all'apice,in questo caso una bella farfalla che fungeva da decorazione ad una pianta che mi era stata regalata tempo fa

qui solo perline e fiocco rosso all'apice

versione oro,con la bottiglia di plastica rossa


Qualche suggerimento per forare la plastica è sufficiente un ago da lana appuntito,oppure un punteruolo fine.Qui ho messo solo qualche suggerimento,ma dando libero sfogo alla fantasia,se ne potranno realizzare di moltissimi tipi e colori  diversi.

2 commenti:

  1. Che idee carine! Ho un pò di bottiglie da parte perchè ci sono davvero tanti modi di riutilizzarle, spero di trovare il tempo per farle diventare qualcosa di grazioso. Ciao!!

    RispondiElimina

netparade

sito

commenti e saluti

vieni a vedere gli outfit che creo qui su polyvore