11/06/14

Mi lamento del caldo a pieno diritto.

visto che l'inverno non faccio mai parte della folta schiera di lamentosi per il freddo,di quelli che in pieno dicembre vorrebbero 30gradi,che a febbraio vorrebbero disfarsi dei caldi maglioni e cappelli in lana e girare in minigonna ,in questa stagione parte a pieno diritto la mia mega-lamentela per il caldo e l'afa.
Ecco qui,non si respira,se solo ti muovi sudi...ma che soddisfazione ci sarà?Questo clima va bene solo per chi è al mare o in alta montagna,non qui,in questa pianura indefinibile.
però,visto che non so stare con le mani in mano,e volendo continuare sulla scia dei mei coprithermos,ho pensato di farne uno dedicato al più bel rappresentante dei rapaci(almeno secondo me),secondo solo al Gufo Reale,che è LA CIVETTA DELLE NEVI,proprio perchè evoca paesaggi di una incredibile bellezza.
ecco qui cosa ho combinato:


ho realizzato un coprithermos tutto piumoso e tutto bianco,proprio come lei...con tanto di composizione per farvi vedere quanto è bello questo esemplare.Non crediate però che questa sia la solita piccola tenere civetta,questa è molto grande ed è splendida!.

3 commenti:

  1. ODIO il caldo, profondissimamente!! Mi fa stare male fisicamente e mi innervosisce, non vedo l'ora che finisca l'estate già da prima che cominci.
    Adoro l'autunno e le domeniche d'inverno grigie.
    Approvo in pieno in tuo disappunto per questa orrenda situazione.

    RispondiElimina
  2. oh che meravigliaaaaa.... Edwigeeee...la voglio

    Angela

    RispondiElimina
  3. che spettacolo sei stata bravissima complimenti ciao rosa di kreattiva

    RispondiElimina

netparade

sito

commenti e saluti

vieni a vedere gli outfit che creo qui su polyvore