28/07/13

leggerezza e riciclo...



stamani,visto il clima asfissiante,in compagnia di Caronte e affini,voglio iniziare con una foto rinfrescante:è parte di una grande vasca all'interno del castello di Grazzano Visconti(PC-vi ricordate,c'era stato il festival dei gufi)

continuo con un leggero e soave pendente creato in PET,sempre ottenuto da bottiglie di plastica

una trasformazione della luce della lampada in qualcosa di meno aggressivo e più tenue



per arrivare a vedere la luce,molto forte in questi giorni,attraverso le basi delle bottiglie,e devo dire,che l'effetto mi piace molto...in foto non rende molto,ma se qualcuno ha voglia di provare a decorare le tende così,mi darà ragione.
ora voglio mostrarvi anche una creazione di un animaletto ,si,molto bello,dai mille colori cangianti,ma da non incontrare mai durante i nostri bagni 
ecco qui
qui una grande medusa in plastica riciclata,che ovvio tengo in mano perchè non è urticante come quelle vere(ma non si sa)

altre meduse che mi sono divertita a creare con i miei soliti grovigli di filo di rame.
 

1 commento:

  1. Ciao
    ti ho conosciuto grazie all'iniziativa di kreattiva che bellino il tuo blog ti seguo volentieri se ti va vienimi a trovare sul mio blog
    spicchidelgusto

    RispondiElimina

netparade

sito

commenti e saluti

vieni a vedere gli outfit che creo qui su polyvore