17/11/13

Dal detto:"Chi si somiglia,si piglia"...

Con le giornate  ancora per niente invernali,ma con temperature ancora gradevoli,nel parco sotto casa si scatenano come sempre i cagnolini con i loro padroni al guinzaglio(non è un errore,ma è proprio così,sono i cani ,o almeno alcuni,che trascinano i padroni dove vogliono,e non rispondono neanche al richiamo "Non tirare,basta,fermati!!!!"ecc.ecc.
Li ho sempre visti,li conosco uno per uno,ma ieri mi è capitato di guardare meglio e cercare le somiglianze tra cane e padrone.Effettivamente ho trovato qualche riscontro...per esempio,la signora del piano di sotto,che porta a spasso Oreste,ha sempre ricciolini piccoli e fitti,e guarda caso il cagnolino è un barboncino,di quelli piccoli,riccoli riccioli,tutto bianco.Poi c'è un bulldog,di nome Tonio...vi lascio immaginare l'aspetto del suo padrone,uguale uguale a lui.Tornando a casa,mi è venuto in mente che una signora mi aveva chiesto una borsa con un cagnolino e ho voluto mettere in pratica subito quello che avevo pensato,ed è nata la borsa"Dio li fa e poi li accoppia"
Ecco qui cosa ho combinato
ecco che la proprietaria del cagnolino nero,si è voluta vestire come lui,che chiamerò Cane Arturo,tutta a pois colorate con al centro una bella perlina. 

5 commenti:

  1. Molto simpatica ,una borsa davvero originale!!
    buona domenica
    Roberta

    RispondiElimina
  2. Una volta ho sentito dire che il cane aveva gli stessi occhi della padrona. Credo nelle somiglianze ma addirittura avere gli stessi occhi mi sembra un'esagerazione. Cqe bella la borsa. Ciao

    RispondiElimina
  3. Davvero bella e originale questa borse da sfoggiare!!!
    Un bacione e buona settimana
    Cri&Anna

    RispondiElimina
  4. Ma quanto mi piace. Bella, simpatica, originale questa borsa. Brava.

    RispondiElimina

netparade

sito

commenti e saluti

vieni a vedere gli outfit che creo qui su polyvore